Sbandieratori e Musici Città di Vignanello

Chi siamo?

Nato anche come centro di aggregazione per molti ragazzi, vantiamo un bel numero di soci divisi in 6 reparti: Sbandieratori, Tamburi, Chiarine, Corteo Storico, Mini Sbandieratori e Mini Tamburini.

Siamo uno sport unico con una storia lontanissima. Portiamo avanti le origini e la storia del nostro splendido paese, Vignanello.

Crediamo che passione, sacrificio e amicizia siano il giusto cocktail e portiamo avanti questa filosofia. Non è facile avvicinarsi a questo sport così “strano” ma quando si è dentro non si molla più.

C’è la possibilità di viaggiare molto sia in Italia che all’estero.

E’ uno sport che insegna una disciplina e crea aggregazione.

Non costa nulla se non il tesseramento e allora perché non provare?? Contattaci subito!

 

Il Gruppo Sbandieratori e Musici di Vignanello nasce nel 1969. Nel giro di pochi anni riesce ad imporsi a livello regionale e nazionale, affermando la propria indipendenza e rafforzandone identità e prestigio, riportando in vita quegli antichi giochi della bandiera che avevano lo scopo di vivacizzare e colorire le cerimonie ed i banchetti più prestigiosi della prima metà del Cinquecento.

Il periodo storico di riferimento dell’Associazione è tra fra il 1531 e il 1536, secolo in cui Vignanello, da sempre oggetto di aspre contese fra le varie famiglie, città e istituzioni, non ebbe mai un governo stabile; vi furono rivolte, assedi, battaglie, fino a che nel 1531, il papa Clemente VII lo concesse in feudo perpetuo a Beatrice di Pier Bertoldo, del ramo di Latera della famiglia Farnese. Iniziò così la storia della Contea di Vignanello, destinata a durare ininterrottamente fino al 1816.

I colori distintivi sono il rosso e il blu.

 

Cosa facciamo?

Il Gruppo durante l’anno si allena e partecipa a varie manifestazioni nazionali ed internazionali. Portiamo il nome di Vignanello in molte piazza d’Italia e del mondo, offrendo, allo stesso tempo, un affascinante spettacolo dal sapore antico in occasione di manifestazioni pubbliche (parate, cortei storici, eventi istituzionali, manifestazioni sportive) ed eventi privati (matrimoni, banchetti, convegni, meeting, occasioni conviviali),

Durante lo spettacolo, squilli di chiarine e rulli di tamburi accompagnano e sottolineano le eleganti evoluzioni degli sbandieratori, ricreando una suggestiva atmosfera d’altri tempi che vede unire musiche e colori. Armonia e difficoltà si fondono insieme in uno spettacolo unico, caratterizzato da coreografie, lanci e cambi di bandiere che riscuotono sempre i consensi del pubblico.

Show Buttons
Hide Buttons